Tone of Voice, come il nostro Brand parla

tone of voice

In inglese è Tone of Voice, in pratica è il tono di voce, il linguaggio, che utilizziamo per la nostra comunicazione.

Il Tone of Voice delinea la personalità di un prodotto o servizio e rappresenta sostanzialmente il modo in cui il nostro brand viene percepito.

In un ambiente digitale ogni singolo elemento del messaggio trasmesso deve essere definito con estrema attenzione ed il corretto Tone of Voice va applicato armoniosamente a tutti i contenuti creati, che siano testi, immagini, foto o video.

 

Un errore nella definizione del tono di voce può infatti influire negativamente sulla nostra comunicazione online. È essenziale quindi stabilire con accuratezza cosa dire e soprattutto come dirlo.

Per definire il giusto Tone of Voice è necessario seguire 5 passaggi fondamentali:

 

#1 – definire il target di riferimento

Sembra una banalità ma è impossibile stabilire il giusto tono di voce senza conoscere i nostri clienti potenziali. Un prodotto o servizio rivolto ad un audience di millenials dovrà essere raccontato utilizzando un linguaggio completamente diverso rispetto a quello che si utilizzerebbe se ci rivolgessimo per esempio a professionisti esperti di un determinato settore.

Conoscere la buyers persona, i nostri clienti ideali, è quindi un passaggio fondamentale per impostare la nostra comunicazione.

#2 – impostare lo stile del linguaggio

Una volta capito il target di riferimento dovremo decidere come impostare il linguaggio. Meglio un linguaggio semplice o professionale? Serio o scherzoso? Molto dipende dal nostro brand e da cosa desideriamo comunicare, fermo restando che è essenziale che l’audience capisca il messaggio che vogliamo veicolare. Importante poi è mantenere lo stesso stille di comunicazione su ogni canale per essere coerenti e sempre riconoscibili.

#3 – distinguersi dalla massa

Una strategia di comunicazione avrà successo solo se in grado di distinguerci creando un’identità di brand unica e riconoscibile. Il modo migliore per raggiungere questo risultato è essere se stessi e mostrare in modo trasparente il proprio stile. Inoltre un Tone of Voice che ha radici in valori reali sarà più semplice da portare avanti , con meno sforzo e senza forzature.

#4 – capire cosa vogliamo comunicare

Fulcro di una comunicazione efficace sono i valori aziendali, la nostra vision e la mission che daranno origine ai contenuti che comunicheremo. Saranno questi a generare nella nostra audience emozioni e coinvolgimento, e l’uso del corretto Tone of Voice attirerà l’attenzione del pubblico affine al nostro prodotto o servizio.

Trasparenza e verità sono le parole d’ordine per una comunicazione efficace.

#5 – definire le regole da rispettare

Per semplificare l’uso del Tone of Voice che abbiamo deciso di utilizzare è utile definire un set di regole da rispettare ed applicare sempre a tutta la nostra comunicazione. Questo ci aiuterà ad essere coerenti nel tempo e faciliterà il lavoro in team.

In conclusione, l’uso del corretto Tone of Voice ci aiuterà a crescere e creare la nostra Brand Identity. E’ buona regola monitorare costantemente la nostra community e la nostra Brand Reputation. Tenere traccia di ogni opinione è un valido strumento per modulare ogni futura comunicazione in modo coerente ed in linea con il nostro Tone of Voice.

CONTATTAMI e richiedi la consulenza gratuita. Analizzeremo insieme le tue esigenze e troveremo insieme il modo migliore per soddisfarle.