GDPR e Privacy

GDPR e Privacy

Che abbiate un’attività, un sito web, che vi siate registrati ad una newsletter o semplicemente effettuato una visita medica, vi sarete già sicuramente imbattuti nel GDPR.

 

GDPR, Modulo per il Trattamento dei Dati Personali, Privacy Policy, sono tutti termini che sentiamo ed incontriamo di frequente, tuttavia spesso c’è ancora confusione a riguardo.

Facciamo chiarezza, cos'è esattamente il GDPR?

Il GDPR (General Data Protection Regulation) è il Regolamento Europeo UE 2016/679 in vigore dal 2018 che detta le norme per la protezione dei dati personali, sulla base del quale viene elaborata la Privacy Policy ed il Modulo per i Trattamento dei Dati.

 

Gli obiettivi principali di questo regolamento sono due: dare ai cittadini europei un controllo completo sui propri dati personali e semplificare il quadro normativo per le imprese che gestiscono tali dati.

 

Le società che raccolgono o trattano i dati personali devono spiegare in modo chiaro agli utenti tutte le condizioni che regolano la raccolta ed il trattamento dei dati, ed è loro responsabilità farlo in un linguaggio semplice e comprensibile a tutti.

Quali sono quindi i punti fondamentali di questo regolamento?

  • Il diritto all’accesso ai dati – gli utenti hanno il diritto di sapere se i loro dati vengono elaborati, dove e a quale scopo.
 
  • Il diritto all’oblio – gli utenti hanno diritto alla cancellazione dei propri dati personali.
 
  • Portabilità dei dati – gli utenti hanno diritto di ricevere i propri dati personali e trasmetterli a un altro ente.
 
  • Cifratura e pseudonimizzazione – le aziende devono mettere in atto tecniche che garantiscono e tutelano la privacy dei soggetti interessati, come la cifratura dei dati e la pseudonimizzazione, che consiste nel sostituire i campi identificativi con dati artificiali.
 
  • Data Protection Officer (Responsabile della protezione dei dati) – una figura nominata dall’aziende che avrà il compito di garantire la conformità dell’azienda al GDPR.

Ora che ne sapete di più potrete gestire i vostri dati personali in modo più consapevole. 

 

E per chi ha un’attività o un sito web, niente paura. In rete trovate numerosi software ed esperti di settore che possono aiutarvi ad adeguarvi al regolamento e trovare la soluzione più adeguata alle vostre esigenze.

Se hai ancora dei dubbi, delle curiosità o semplicemente hai deciso di fare il primo passo con il processo di delega CONTATTAMI!